Perché non affidare il marketing a un’agenzia

Abbiamo più volte parlato di quanto il marketing sia molto importante per un’azienda, perché rappresenta uno dei pezzi del puzzle della sua struttura: così come non può esistere un’azienda senza l’amministrazione, la produzione, il commerciale e la gestione degli acquisti e del personale, è chiaro che non può esistere un’azienda senza il marketing.

Possono esistere aziende che ne fanno poco o che fanno delle attività che non considerano marketing, ma che in realtà lo sono, come ad esempio il passaparola.
Qualche tempo fa, quando abbiamo iniziato la nostra battaglia contro le bugie che tanti consulenti marketing raccontano, ti abbiamo spiegato che ci sono dei momenti in cui non è fondamentale per la tua azienda investire in marketing e devi concentrarti su altro (se non te lo ricordi, leggi qui: https://marketeam.org/2019/01/18/la-seconda-bugia-sul-marketing-che-non-ho-intenzione-di-raccontarti/)

Vorremmo rimanere su questo tema, perché ci troviamo in una situazione difficile: tutti hanno l’esigenza di essere presenti ovunque, di farsi conoscere il più possibile, il mercato è sempre più competitivo e i tuoi concorrenti sono a distanza di un click.
Se fino ad oggi sei rimasto nella tua comfort zone non preoccupandoti di tutto questo, cosa farai ora che stiamo per entrare in una nuova recessione economica? Il tuo business è forte e ben strutturato o entrerà in crisi alla prima difficoltà?

C’è una soluzione per strutturare un tuo piano di marketing efficace e per sconfiggere i tuoi concorrenti.

Quale?

Prima di darti il nostro consiglio, ti elenchiamo brevemente quali opzioni hai a tua disposizione:

  • affidarti a una Web Agency: questo tipo di agenzia è specializzata e forte in un ambito ben preciso e vuole venderti i suoi servizi a prescindere che ti servano, perciò al 99% investirai i tuoi soldi su qualcosa di cui non hai davvero bisogno
  • assumere un junior: una soluzione certamente economica, ma ricordarti che devi seguirlo perché non è ancora autonomo. Una figura junior è appena uscita dall’università e ha studiato i grandi principi del marketing che si adattano solo alle grandi aziende. Sì, spendi poco, ma alla fine non funziona e ogni tuo centesimo è buttato via
  • assumere un senior: dirai, se non va bene assumere un ragazzino fresco di laurea perché non assumere una figura senior? Certo, un senior sicuramente sa fare il suo lavoro, ma sei disposto a spendere 60-70 mila euro all’anno? Sei sicuro che sia davvero quello di cui hai bisogno?
  • frequentare corsi: scegli quelli che più ti interessano e fanno al caso tuo, spendi soldi per partecipare e poi esci entusiasta e convinto di poter lanciare il tuo business. Il giorno dopo arrivi in ufficio e ti chiedi: “da dove devo iniziare?”. Questo ovviamente non te lo insegna nessuno, allora ci rinunci e tutto continua ad andare avanti come al solito
  • assumere un consulente: potrebbe fare al caso tuo, il problema però è che parla tanto, ma alla fine di chi è la colpa quando le cose non vanno bene? Sarà sempre colpa tua, invece stai sicuro che sarà tutto merito suo se le cose vanno bene!

È per tutti questi motivi che abbiamo creato Marketeam, il nostro programma di coaching per le PMI che segue le aziende settimana dopo settimana per aiutarle a gestire il proprio marketing.

Perché Marketeam è diverso?

Perchè non è nulla di tutto quello di cui abbiamo parlato finora, ma è un mix di tante cose: Marketeam è il tuo personal trainer, un percorso di coaching in cui i nostri marketers ti affiancheranno passo dopo passo nel creare e mettere in pratica la migliore strategia per il tuo business.
Imparerai mettendo in pratica quello che ti verrà spiegato, dagli aspetti più strategici alla pura operatività, affiancato da un intero team di esperti del marketing.

Dovrai comunque lavorare?

Certo, perché non puoi pensare di delegare interamente il marketing a qualcuno che non conosce chi sei, la tua azienda e soprattutto i tuoi clienti. Entrerai a far parte di un team che ti seguirà, ti aiuterà a portare avanti le tue strategie e sapere cosa è meglio per la tua azienda.

Se vuoi scoprire di più del mondo marketing, contattaci e saremo felici di darti tutte le informazioni che cerchi!

You May Also Like

L’email marketing non è morto: 7 buoni motivi per iniziare a utilizzarlo!

Scopri come e perché creare la tua perfetta buyer persona

Come individuare i target per una campagna di marketing in 6 semplici mosse

I vantaggi di Whatsapp Business per la tua azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X