Sai come sfruttare i social network per aumentare le tue vendite? I 4 step fondamentali per farlo al meglio

Lo sappiamo tutti: essere presenti sui social network è una prerogativa che hanno tutte le aziende perché su Facebook ci sono tutti e la possibilità di aumentare il numero di clienti è molto alta.

Questo è vero: non solo c’è la possibilità di raggiungere un numero molto elevato di utenti, ma Facebook permette anche di creare un sistema di advertising efficace. Il fatto che il contenuto sui social network sia per lo più visuale, infatti, ci permette di lavorare sulle emozioni delle persone: ricordati che per portare il tuo potenziale cliente a concludere l’acquisto è importante che tu faccia leva sulle sue emozioni e percezioni.

I social network sono proprio questo, degli acceleratori di emozioni e dobbiamo essere bravi a cavalcarle al massimo.

Attenzione, però: se decidi di utilizzare Facebook non solo per farti conoscere, ma anche per aumentare le tue vendite ricordati che questo social:

  • non è Amazon: le persone non vanno su Facebook per comprare, ma per staccare il cervello.
  • non è Booking: gli utenti possono decidere di prenotare una volta letto un contenuto, ma non entrano su Facebook con l’intento di prenotare la vacanza
  • non è un negozio online

Sì, tu sei su Facebook per vendere, ma le persone non sono su Facebook per comprare.

E allora come puoi fare per aumentare le tue vendite?

Facile: puoi generare un bisogno nelle persone, far venire loro voglia di qualcosa di cui non sanno di aver voglia, oppure puoi lavorare sugli utenti che hanno già manifestato un interesse nei confronti dei tuoi prodotti o servizi.

Per fare questo, però, devi attirare l’attenzione delle persone in poco tempo e, cosa molto importante, per vendere il tuo prodotto non devi parlare del prodotto: i social non sono un’appendice del tuo catalogo, ma cerca di far leva il più possibile sulle emozioni e sui bisogni delle persone a cui ti stai rivolgendo.

Non solo: lavorare strategicamente su Facebook richiede una serie di passaggi da seguire.

Quali?

Eccoli qui:

  • pubblicare il post
  • promuoverlo: se pubblico e basta, la copertura organica dei post è bassa. Se vuoi invece avere visibilità su Facebook bisogna pagare
  • interagire
  • misurare

Da un certo punto di vista, i social sono spietati: non puoi barare. Posizionati, definisci il tuo prodotto differenziante e racconta bene quello che offri: se sei generalista e vendi solo fumo, stai perdendo tempo.

So che probabilmente ti starai chiedendo cosa pubblicare:

  • innanzitutto, spiega tra le righe perché l’utente dovrebbe comprare da te piuttosto che da un tuo concorrente;
  • cerca poi di avere ben chiara la call to action, cioè l’azione che vuoi che l’utente compia una volta letto il tuo contenuto
    e, soprattutto, segui un piano editoriale che ti aiuti a distribuire i contenuti nel periodo che ti sei prefissato.

Se seguirai queste piccole indicazioni, vedrai che riuscirai a sfruttare al meglio i social network e otterrai ottimi risultati per le tue vendite.

You May Also Like

I Facebook Lead Generation Ads: un nuovo strumento di web marketing

Scopri come acquistare direttamente sui social con il checkout on Instagram: ti basterà un solo click

Sai come sfruttare i social network per aumentare le tue vendite? I 4 step fondamentali per farlo al meglio

Facebook rivoluziona la gestione del budget per le campagne: 3 consigli fondamentali per sopravvivere al cambiamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X