TEDxCortina 2019: 180.000 view ed evento sold out a budget zero

Le soddisfazioni che ci ha regalato questa edizione di TEDxCortina sono state davvero grandissime.

Sia sui social dove, solo nel mese di agosto, i nostri post hanno raggiunto più di 180’000 visualizzazioni, sia per i biglietti che sono andati sold out qualche settimana prima dell’evento. 

Quanto abbiamo speso per questa incredibile campagna? Zero.

 

Programmazione e contenuti

Chi ci segue da tempo sa quanto spesso parliamo dell’importanza del target come punto di partenza per l’attività di marketing.

Anche in questo caso, non si può sfuggire e la nostra strategia è partita proprio da questo.

Sebbene non sia la prima edizione di TEDxCortina, ogni anno è importante studiare il target in base a diversi fattori come il tema dell’evento, gli speaker e i dati raccolti dalle campagne degli scorsi anni.

Sulla base di questo primo, importante tassello, abbiamo costruito tutta la nostra strategia di comunicazione; dai social (Facebook, Instagram e Twitter) alle newsletter fino alla comunicazione più tradizionale.

Le campagne social sono iniziate a gennaio, con le prime anticipazioni sull’edizione 2019, per poi intensificarsi con un piano editoriale ricco di contenuti per ogni piattaforma.

I post e le stories hanno svelato poco alla volta tutte le novità della nuova edizione. Dal tema scelto, agli speaker, all’organizzazione di un evento 100% green hanno pian piano alimentato l’aspettativa e la curiosità. 

 

In parallelo alle campagne social, un altro tassello importante è stato la programmazione della vendita dei biglietti “Early bird”, cioè in prevendita.

L’acquisto anticipato tramite un biglietto a prezzo scontato entro una determinata data (o scadenza) ha incentivato le persone a superare la paura dell’incertezza dei “programmi a lungo termine”, che spesso frenano l’acquisto.

Siamo partiti con largo anticipo, soprattutto per un evento che si tiene ad agosto, in pieno periodo “vacanziero”; una scelta che ha pagato, al punto da riaprire, per un brevissimo periodo, la seconda campagna early bird per il numero di persone che non erano riuscite ad acquistare in tempo.

 

Ed è così che, ancora in periodo di “early bird” i post si sono esauriti. Per cercare di soddisfare le richieste, abbiamo creato una lista d’attesa: quasi 70 persone si sono iscritte nella speranza di trovare qualche biglietto che si fosse “liberato”. 

Community

Grazie alle precedenti edizioni di TEDxCortina, abbiamo costruito una community di persone interessate ai temi e allo spirito delle Conference TEDx. Per promuovere l’edizione di quest’anno siamo partiti proprio da loro, continuando a coltivare il nostro rapporto attraverso i canali a disposizione, digitali ma anche tradizionali. 

Social: siamo partiti con largo anticipo, proprio per “riattivare” la community ed iniziare a riallacciare il nostro dialogo con loro.

Newsletter: oltre 1.000 email inviate e un tasso di apertura che ha sfiorato in alcuni casi l’80%, nell’arco di due mesi. Le email sono state spedite a chi ci seguiva già da tempo e a chi ancora non ci conoscevo. È stato uno strumento molto efficace, perché ci ha consentito una comunicazione ancora più diretta.

Presidio del territorio: come ogni anno abbiamo iniziato, per tempo, a coinvolgere i principali attori del territorio e non solo e, grazie ad Omnia Relations, iniziato ad interloquire con e principali testate giornalistiche.

 

Coinvolgimento del territorio

Se è vero che la maggior parte delle persone sono attaccate al telefono e ai social per gran parte del loro tempo, una campagna di comunicazione efficace non può tralasciare il “mondo real”.

Per questo si è dato il via ad una serie di collaborazioni con le principali realtà territoriali come la Cooperativa di Cortina  e Fondazione Cortina 2021.

Inoltre per sensibilizzare sul tema di questa edizione abbiamo dato via all’iniziativa #AthousandTrees, grazie al team capitanato dall’Architetto Marco Cellini. Un’installazione in centro a Cortina che consisteva in una scatola nera, contenente un bosco, che ha destato curiosità sia tra i passanti che sui social. Molte persone, incuriosite dal video pubblicato sui social, si sono recate in Piazza Di Bona per scrutare dentro la nostra “scatola nera” e riassaporare il valore vero della natura.

 

Risultati – dati 

Il primo grande risultato, di cui non possiamo che andare fieri, è l’aver riempito la sala di TEDxCortina. Ma non è tutto qui. 

Con 113 tweet, 51 post e 334 storis su Instagram e 98 post su Facebook la comunicazione social ha ottenuto, nel solo mese di agosto, più di 180.000 Impression, cioè visualizzazioni dei contenuti. Un dato davvero incredibile se si considera che non è stato speso nemmeno 1 euro per la campagna. 

 

Instagram

La comunicazione su Instagram ha raccontato i momenti di vita e il dietro le quinte di TEDxCortina e del suo team. Il coinvolgimento è stato alto, con più di 90’000 impression solamente nel mese di agosto.

 Anche durante l’evento c’è stata una grande partecipazione del “pubblico da casa” e la pagina ha superato i 1000 follower proprio durante l’evento.

 

Facebook

Da maggio, quando abbiamo iniziato ad intensificare la comunicazione su facebook, le impression sono state 256.640, con quasi 10’000 utenti unici coinvolti, mentre il numero dei follower è aumentato di quasi 400 utenti.

 

Twitter

Anche twitter ha avuto un successo esplosivo, infatti nel solo mese di agosto, con i suoi 113 tweet ha raggiunto più di 21’500 impression e avuto un aumento dei follower del 23%.

 

Cosa abbiamo imparato da questa edizione del TEDxCortina?

Spesso si tende a considerare le campagne social come qualcosa di “intangibile” ma quello che abbiamo dimostrato, con il supporto di tutto il team e di tutti i volontari, è che i social e i like corrispondono a persone. Persone che, se condividono con il brand, in questo caso TEDxCortina, valori e idee, agiranno nel “mondo reale” riempiendo la sala di un teatro e accompagnandoci, con interesse e calore, durante l’evento.

È questo l’aspetto centrale: partire dalle persone e ascoltarle, per comunicare al meglio con loro. 

Anche quest’anno è stato un onore per noi partecipare ad un evento così importante per il nostro territorio e per ciò che trasmette. Un grazie al Licensee Jacopo Pertile, al Presidente Alberto Paccagnella e a tutti, nessuno escluso, i componenti del team che si sono dimostrati, una volta di più, delle persone straordinarie.

Al prossimo anno con l’obiettivo di stupirvi ancora una volta!

You May Also Like

Scopri 9 consigli per scrivere titoli irresistibili che ti aiuteranno a catturare l’attenzione dei tuoi lettori

TEDxCortina 2019: 180.000 view ed evento sold out a budget zero

Sei a corto di contenuti per il tuo sito ? Ecco la strategia giusta da seguire per non rimanere mai senza parole

Ansia da scrittura? Scopri i 6 trucchi per scrivere un testo perfetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X