La Velenosa 2019: quando è la community a farti fare SOLD OUT


by Michele Da Rold - Chief Sales Officer

Se sei un amante del running, probabilmente conoscerai già questa gara di corsa in montagna che ogni anno riunisce appassionati e sostenitori, sapendo soddisfare sia l’impegno tecnico che il momento di festa. Insomma, La Velenosa è un punto di riferimento per il running nel bellunese.

Quest’anno abbiamo partecipato anche noi (eravamo quelli al chiosco della birra ;)) lavorando sodo anche nei mesi precedenti per aumentare a livello social la visibilità e la condivisione di questa manifestazione.

 

L’analisi e la partenza

Siamo partiti a gennaio 2019 prendendo in mano i profili su Instagram e Facebook e lavorando principalmente su tre aspetti

  • ci siamo concentrati su i fan già esistenti della pagina
  • abbiamo fatto un ulteriore lavoro di targetizzazione per coinvolgere altri utenti 
  • abbiamo sponsorizzato l’evento

Abbiamo iniziato il countdown per ricordare a tutti la data della gara (26 maggio) e abbiamo aperto le iscrizioni: in meno di 24 ore abbiamo raggiunto più di 100 iscrizioni, in netto miglioramento rispetto all’anno precedente. 

Un buon punto di partenza che ci ha fatto capire che eravamo sulla strada giusta.

I mesi successivi

Il segreto del marketing è non fermarsi mai. Tra gennaio e luglio ci siamo concentrati sui fan già esistenti della pagina, continuando così a coltivare il rapporto, e abbiamo allargato il target sulla base della localizzazione e degli interessi, coinvolgendo così chi era intorno a noi.

Per raggiungere i nuovi fan, abbiamo raccontato tutto il mondo de La Velenosa, presentando le edizioni passate, i numerosi sponsor del 2019, il dietro le quinte di un evento come questo e, cosa non meno importante, abbiamo dato qualche assaggio del percorso. 

Abbiamo poi voluto creare un gruppo su Facebook dedicato ai grandi fan di questa corsa: i velenosi. Un modo per rafforzare un forte senso di appartenenza tra i partecipanti e per condividere foto, pensieri e considerazioni sulle edizioni precedenti e sugli allenamenti in corso. 

La novità 

Edizione zero per La Velenosa Gourmet, un percorso enogastronomico riservato a 40 partecipanti che potevano così gustare in tre tappe diverse colazione, aperitivo e pranzo con primizie locali indimenticabili. 

Per un evento di questo tipo, c’era la necessità di chiudere in anticipo le iscrizioni per questioni organizzative: ecco che inviare delle newsletter per anticipare e raccontare questa novità, lavorare sugli appassionati di cucina (più che della corsa) e stimolare il passaparola si è rivelata una scelta efficace. 

 

Quello che abbiamo portato a casa

Il risultato del nostro lavoro? La pagina ha raggiunto 877.370 impression (cioè utenti che hanno visto un contenuto collegato alla pagina anche più volte al giorno), con una media giornaliera di 4431

Gli utenti raggiunti dai contenuti che abbiamo pubblicato sono stati 559.208, con un aumento del 209% rispetto agli utenti dell’anno precedente.

Dati importanti soprattutto perché la pagina è cresciuta in maniera omogenea, con utenti interessati ai temi trattati e che condividono gli stessi interessi.

Anche i numeri di partecipanti veri e propri lo confermano: non solo quelli che hanno affrontato la gara sfidando i propri limiti, ma anche quelli che hanno preferito fare il tifo e godersi una buona birra sotto il sole.

 

Photo credit: Martina Valmassoi per La Velenosa

You May Also Like

La Velenosa 2019: quando è la community a farti fare SOLD OUT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X